SUONI, COLORI E PROFUMI PER LA NOSTRA ARMONIA BIOCHIMICA

Senza categoria

Mia Immagine

LETTERA

IMPORTANZA FONDAMENTALE DEI SUONI E DEI COLORI

Mia Immagine

Ciao Valdo! Segnalo da un post facebook dell’igienista Sergio Todesco questo articolo che contiene le sue riflessioni sulle ripercussioni sul nostro organismo dei suoni e dei colori.
http://www.galluranews.org/tempio-pausania-colori-suoni-e-salute-aiutiamo-i-nostri-figli-a-vivere-meglio-di-sergio-todesco-riflessioni-sulle-ripercussioni-sul-nostro-organismo-dei-suoni-e-dei-colori/
Per i lettori che non conoscono Sergio Todesco rimando alla tesina che qualche tempo fa gli dedicasti e pure al suo sito http://www.sergiotodesco.it/sergio-todesco
http://valdovaccaro.blogspot.it/2016/03/eccezionale-multiguarigione-di-sergio.html
Un abbraccio.
Elena Fasulo

*****
ARTICOLO DI SERGIO TODESCO ( Sintesi, titolo e sottotitoli di VV)
LE NOSTRE ESIGENZE DI ARMONIA CHIMICA VANNO DECISAMENTE ASSECONDATE
Tutti noi, e soprattutto i bambini, abbiamo bisogni biochimici innati che ci spingono verso l’alcalinità e quindi verso il ben-essere. Si parla molto di equilibrio acido-basico per coltivare una buona salute e si sa che i sani cibi, i cibi del sole (frutta e verdura), insieme ai pensieri positivi, a una ottima idratazione cellulare, a una proficua ossigenazione stimolata da esercizio fisico aerobico, a poco stress e buon sonno, sono alla base dell’armonia chimica dei nostri corpi.

PROMUOVERE AMBIENTI FAVOREVOLI IN TUTTI I SETTORI DELLA VITA

Armonia chimica vitale che va coltivata anche in ambito lavorativo, negli uffici, nei campi da arare, dentro le mura scolastiche. Promuovere ambienti favorevoli agli occhi, alle orecchie, alla pelle, ai polmoni, significa alcalinità, predisposizione alla salute. Attenzione, concentrazione, apprendimento, passione, volontà, creatività, memoria e tutti gli aspetti del mentale, sono fortemente influenzati dall’ambiente che ci ospita.

CI SERVONO COLORI VIVIFICANTI E PROFUMI DELLA NATURA

L’atteggiamento nei confronti del posto di lavoro, delle aule scolastiche, acidificherà o alcalinizzerà i nostri corpi. Tutti noi abbiamo bisogno innato di colori vivificanti, siamo attirati dal verde delle piante, dall’azzurro del cielo, dal color oro del sole, dalla luce bianca della luna, dai mille colori dei fiori, dal profumi della natura, e tutto questo equivale a flussi di gioia nelle nostre vene.

LA MANCATA ESPOSIZIONE AL SOLE E AI COLORI NATURALI CI DESTABILIZZA

I colori contribuiscono immensamente al riequilibrio biochimico. I colori vengono percepiti grazie alle vibrazioni energetiche che emanano e hanno un impatto a livello molecolare in ogni cellula. Queste vibrazioni arrivano soprattutto con i raggi solari: la pelle, i vasi sanguigni, i capelli, gli occhi, tutto il nostro corpo ricavano energia e vitalità dalla naturale luce del sole. La mancata esposizione al sole e ai colori della natura destabilizza il sistema nervoso, il sistema immunitario, i flussi ormonali, la digestione, il ciclo sonno-veglia.

IL NOSTRO CARBURANTE È L’ACQUA E I RAGGI SOLARI

Noi siamo organismi fotosintetici che vanno ad acqua e raggi solari. E che dire poi del potere alcalinizzante della luce bianca della luna? Ha effetti positivi sul temperamento, soprattutto sull’irascibilità. La tiroide e l’ipofisi ne sono tonificati e anche la fertilità.

COME LE PIANTE DIPENDIAMO DAL SOLE E DALLA LUNA

Noi siamo composti degli stessi minerali delle stelle e dei pianeti e i nostri cuori sono ritmicamente sintonizzati con le pulsazioni del sole e della luna della luce color oro e bianca. Queste sono le luci divine della vita, dipendiamo da queste luci. Siamo organismi fotosintetici come le piante nostre sorelle. I nostri corpi, le nostre menti, le nostre anime si nutrono in maniera insondabile di queste luci miracolose.

CURE MINUZIOSE E METICOLOSE VANNO POSTE NEI RIGUARDI DEI POSTI DI STUDIO E DEI POSTI DI LAVORO

Quindi arricchire le aule, gli uffici, i posti di lavoro, con colori alcalinizzanti, vivificanti, è di fondamentale importanza per la salute. Che dire poi dell’aria degli uffici e delle aule super-affollate che scarseggiano di elementi vitali come l’ossigeno. Ma l’aria ricca di buon ossigeno e azoto, indispensabile per ogni reazione chimica all’interno del nostro organismo, è gratis, è un dono del Creatore della vita, e tutto ciò che è gratis non suscita interesse, non fa business, non è commercializzabile e ne viene trascurata l’importanza.

ACUSTICA, OSSIGENO, FOTONI E SUONI ARMONIZZATI PER LE NOSTRE CELLULE

E ancora, prendendo sempre spunto dalle riflessioni dell’amica Tiziana Usai, condivise ed apprezzate, che dire delle risposte acustiche delle aule? Un’acustica sbagliata, il rimbalzo dissonante dei suoni e delle parole, è fortemente distruttivo di enzimi e ormoni, influisce quindi sulle funzioni organiche creando danno cellulare. Noi siamo fatti di cellule. Le nostre cellule hanno bisogno di armonia, del miglior ossigeno, di fotoni, di energia solare, di suoni che vibrano in sintonia col battito cardiaco, con le funzioni cerebrali, coi ritmi cellulari. Aiutiamo i nostri figli a vivere in armonia.
Sergio Todesco

*****

Mia Immagine