Lui è morto di cancro. 8 mesi dopo, la moglie trova qualcosa di incredibile dietro la porta di casa

Senza categoria

Mia Immagine

Mia Immagine

Quanto vi raccontiamo di seguito è qualcosa di davvero speciale. Un gesto davvero bellissimo, un modo molto originale di dimostrare alla propria moglie quanto la si ami. Lei non si sarebbe mai aspettato una cosa del genere, e per tale motivo inizialmente faceva fatica a capire, ma poi scoprì come stavano davvero le cose, e ne rimase affascinata.

Una donna di 52 anni, un giorno ricevette una sorpresa speciale, ovvero un mazzo di fiori per il giorno di San Valentino. Rimase molto colpita dal gesto, che trovò stupendo, ma allo stesso tempo stupita: a farle questo regalo fu il marito, che aveva perso la vita 8 mesi prima a causa del cancro.

Il suo nome era Jim, e morì per cancro al cervello all’età di 53 anni. Amava tantissimo la moglie, e aveva il timore di non essere mai riuscito a dimostrarglielo in modo concreto. Sapeva che sarebbe morto presto, e così pianificò qualcosa di molto particolare: a ogni San Valentino, sua moglie avrebbe ricevuto un mazzo di fiori da parte sua.

La prima volta che ricevette i fiori, la moglie Shelly pensò si trattasse di un’idea dei suoi figli, ma poi capì come stavano realmente le cose.

Chiamò il fioraio, il quale le confermò che per la festa di San Valentino dei prossimi anni continuerà a ricevere mazzi di fiori.

Così in una televisione locale Shelly dichiarò che il suo defunto marito era una persona incredibile, che l’ha amata infinitamente. E che persino dopo la sua morte continua a dimostrarsi una persona straordinaria.

CONDIVIDI SU FACEBOOK

Source link

Mia Immagine