LUGLIO

Senza categoria

Mia Immagine

LA TIGRE INIZIA IN SORDINA, MA LO SVILUPPO E’ IN AGGUATO
di Claudio Venturelli

zanzara tigre in azione
foto – Alessandro Maria Di Giulio

Un inizio anno molto caldo che ha fatto registrare temperature record, sopra la media degli ultimi 150 anni lasciava presagire un anticipo per i picchi di infestazione di zanzare. Poi in aprile è arrivata una battuta d’arresto, temperature decisamente più fredde e molta pioggia.

Mia Immagine

Questo ha rallentato decisamente il normale prosieguo del ciclo vitale di quelle larve che erano già fuoruscite dall’uovo perché sommerse dalle prime piogge primaverili che soprattutto nel centro-sud Italia, avevano consentito alle prime zanzare adulte di fare il primo volo. Sebbene poi sia tornato un caldo che sta segnando nuovi record a livello europeo per questo periodo, la mancanza di pioggia e le prime disinfestazioni eseguite dai comuni, hanno rallentato la circolazione delle zanzare, soprattutto quelle appartenenti alla specie Aedes albopictus, meglio nota come zanzara tigre. Ad oggi si può dire che si è tornati indietro di qualche settimana rispetto al periodo per ciò che concerne la stagione delle zanzare e si può ipotizzare che se non ci saranno variazioni di rilievo il picco delle infestazioni si verificherà dopo il 15 di luglio.

larve di zanzara

In ogni caso le zanzare cominciano già a colonizzare i pozzetti stradali e tutti i contenitori che si sono riempiti d’acqua o che si riempiranno con le attività umane e le nuove piogge.

contenitore con larve
Foto – Claudio Venturelli

Pertanto è importante che i cittadini inizino a mettere in pratica tutte le buone pratiche facendo attenzione a che non si formino ristagni d’acqua inutili e coprendo o trattando quelli utili o inamovibili. Quindi cittadini e amministrazioni pubbliche dovranno, qualora non lo abbiano ancora fatto, iniziare a fare i trattamenti contro le larve impiegando prodotti in commercio e evitando il fai da te con prodotti tipo il rame che lasciano spazio alla fantasia ma danno risultati troppo modesti per i nostri obiettivi di riduzione delle zanzare

Per saperne di più:

PODIS – Lasciamola senz’acqua

PODIS – Zanzare

Mia Immagine