Cheesecake light

Senza categoria

Mia Immagine

La cheesecake light è l’alternativa sana e light di un dolce notoriamente molto calorico, tipico della tradizione gastronomica Americana. La cheesecake nella sua versione classica è una vera bomba di calorie e grassi, bandita da qualsiasi dieta.
Melarossa ti propone una versione light, fatta con yogurt, ricotta, formaggio spalmabile e poco burro che puoi consumare tranquillamente in un regime di sana alimentazione quando vuoi concederti un dolce senza troppi problemi. Puoi consumarla come merenda o in sostituzione della tua colazione estiva, oppure, se vuoi stupire, potresti prepararla per una cena o un pranzo tra amici.

Proprietà nutrizionali della Cheesecake light

La ricotta, lo yogurt e il formaggio rappresentano la parte proteica di questa ricetta; i latticini, consumati nelle giuste quantità, sono indispensabile per la salute dell’organismo.

Mia Immagine

Sono, infatti, ricchi di calcio e vitamina D; lo yogurt nello specifico se consumato regolarmente, favorisce il transito e la buona salute dell’intestino. La ricotta, uno dei formaggi più magri per eccellenza, contiene vitamina A, vitamina B12 e riboflavina. Quest’ultima è molto importante per la salute di capelli, unghie e per la vista, non a caso si ritiene che prevenga la cataratta.

Una ricetta di Antonella Pagliaroli del sito Fotogrammi di zucchero

Cheesecake light: La ricetta step by step

Calorie totali: 2.215 Kcal / Calorie a persona: 276 Kcal

Ingredienti per 8 persone:

Per la base:

  • 150 g biscotti secchi
  • 60 g burro light

Per la crema:

  • 250 gdi yogurt greco magro al naturale
  • 200 g di formaggio spalmabile light
  • 250 g ricotta magra
  • 90 g zucchero
  • 10 g colla di Pesce
  • 2 cucchiai di acqua
  • 125 g di ribes (o altra frutta)

Preparazione:

Fai fondere il burro light.
Rivesti uno stampo a cerniera con fondo amovibile da 20 cm con della carta forno.

Cheesecake light- dessert light

Prepara la base: frulla i biscotti secchi in un frullatore fino a ridurli a polvere sottile.

Unisci il burro light fuso, mescola con un cucchiaio fino ad ottenere una composto dalla consistenza “lavorabile”.

Rivesti con i biscotti il fondo dello stampo, creando uno strato uniforme e compattando bene con un cucchiaio. Poni la base in frigorifero per almeno 30 minuti o 10 minuti in freezer.

Cheesecake light_04

Poni la colla di pesce in una ciotola con l’acqua per almeno 10 minuti per farla ammorbidire.

Cheesecake light

Nel frattempo prepara la crema: mescola lo yogurt con la ricotta, il formaggio spalmabile light e lo zucchero.

Strizza la colla di pesce e scioglila in due cucchiai di acqua calda, mescolando accuratamente.

Aggiungi ora la colla di pesce nella crema e mescola per incorporarla.

Versa la crema di formaggi e yogurt nello stampo, livella la superficie e lascia raffreddare in frigorifero per almeno 4-5 ore.

Quando sarà ben fredda guarnisci con la frutta e servi.

Mia Immagine